Rilievi fotogrammetrici con Drone

Finalmente oggi,  grazie alla fotogrammetria con drone,  è possibile ottenere dati più precisi e risparmiare tempo.

La fotogrammetria è una tecnica mediante la quale è possibile acquisire fotogrammi stereometrici, quindi i dati metrici di un determinato oggetto, in particolare forma e posizione.

Infatti, sul drone vengono istallate delle telecamere tarate in modo da poter ottenere delle immagini in 3D in post produzione.

Perciò, il vantaggio della fotogrammetria con drone è quella di valutare con molta precisione la forma, la posizione e le dimensioni dell’oggetto o dell’area desiderata. Il rilievo fotogrammetrico permette, inoltre, di ottenere informazioni dettagliate e complete al fine di limitare il tempo delle indagini sul campo.

Finalmente,  noi di Ispezioni con Drone offriamo un’ampia gamma di servizi, grazie anche all’esperienza di piloti certificati ENAC.

Il nostro staff è formato da professionisti con esperienza nel settore, formati e certificati, in grado di garantire massima professionalità.

Cosa comprende il Servizio

Le riprese sono eseguite a quote alte, per questa ragione c’è la possibilità di scegliere tempi di scatto più lunghi. Data la grande distanza dal suolo, la resa è quasi planimetrica, se si eccettuano le lievi deformazioni prospettiche sui bordi dell’immagine.

Eseguita a quote più basse, consente la visione del paesaggio a “volo d’uccello”.

Per eliminare la deformazione delle immagini fotografiche vengono effettuati procedimenti di raddrizzamento e raddrizzamento differenziale.

Il fotomosaico è un’immagine, solitamente una fotografia che è stata divisa in sezioni rettangolari , come è composto un mosaico tradizionale, con la caratteristica che ogni elemento del mosaico è sostituito da un’altra fotografia con colori medi appropriati all’elemento dell’immagine originale.

Se visti in dettaglio, i singoli pixel sono visti come l’immagine principale, tuttavia se visti nel loro insieme, è possibile apprezzare che l’immagine è composta da centinaia di migliaia di immagini.

A differenza di una semplice foto aerea, un’ortofoto può essere usata per misurare distanze reali, poiché raffigura una accurata rappresentazione della superficie della Terra.

Infatti, l’ortofotoproiezione è utilizzata per rappresentare in prospetti bidimensionali elementi architettonici molto complessi come volte, cupole, chiese barocche ecc.

La cartografia o sistema delle curve di livello sono  linee, in genere curve, che convergono in punti del terreno di uguale altitudine, ossia con la stessa distanza verticale dal livello del mare. Tali curve risultano dalle intersezioni con il rilievo di piani paralleli ed equidistanti tra loro.

Quali sono i Vantaggi

I Droni che utilizziamo per le riprese

Phantom 4 Pro Thermo

Il DJI Phantom 4 Pro ha una fotocamera con sensore da 1 pollice, risoluzione fotografica di 20 Mp e risoluzione video 4K a 60fps. Il sistema di sensori visivi e infrarossi del DJI Phantom 4 Pro permette di rilevare gli ostacoli in cinque direzioni.  Il radiocomando del DJI Phantom 4 Pro+ ha anche un display da 5.5 pollici 1080p integrato. La distanza di trasmissione è di circa 7 km con sistema a doppia frequenza. Attraverso l’applicazione mobile DJI GO 4 sono disponibili le nuove funzioni di volo intelligente.

DJI Inspire 2 (ProRes)

Dotato di un sensore da 1 pollice e di un design compatto, lo Zenmuse X4S semplifica l’acquisizione delle immagini eccezionali del DJI Inspire 2 e il sistema di elaborazione delle immagini CineCore 2.0. Il DJI Inspire 2 RAW non comprende il gimbal e la camera, che vanno eventualmente acquistati separatamente. Sono compresi il DJI Cendence Radiocomando e le licenze CinemaDNG e Apple ProRes.

DJI Matrice 600 Pro

Il DJI Matrice 600 Pro è la nuova piattaforma di volo di DJI progettata per la fotografia aerea professionale e le applicazioni industriali con centralina di volo A3 Pro, con prestazioni eccezionali. Installiamo un sensore multispettrale in grado di registrare gli indici di vegetazione naturali attraverso lo spettro elettromagnetico (banda visibile, infrarossi e termiche). Con l’imaging multispettrale è possibile ottenere grandi e utili informazioni sulla terra, colture e la vegetazione in generale.

Con chi stiamo lavorando

CONTATTACI

Il modo migliore per ricevere informazioni è inviarci una email. Basta un click. Siamo qui per te. Sempre.