Ispezioni Ponti e Viadotti con drone in tutta Italia

La Circolare Ministeriale 25/02/1991, “Istruzioni relative alla normativa tecnica dei ponti stradali”, afferma all’Art. 9.3 che “gli Uffici Tecnici delle Amministrazioni […] devono predisporre un sistematico controllo delle condizioni statiche e di buona conservazione dei ponti. La frequenza delle ispezioni deve essere commisurata alle caratteristiche ed alla importanza dell’opera, nonché alle risultanze della vigilanza”.

La normativa vigente prevede un’ispezione trimestrale (eseguita da tecnici diplomati) e di un’ispezione annuale (eseguita da ingegneri); la modalità di esecuzione delle ispezioni prevede la compilazione di un rapporto e di una scheda dove vengono riportati i dati salienti del manufatto e le sue caratteristiche principali.

I droni utilizzati per l’ispezione di ponti minimizzano il rischio per operatori e utenti. Sono uno strumento di routine per le ispezioni che non richiedono contatto con la struttura. Ideali per analizzare i punti di ancoraggio del personale e le altre esigenze di sicurezza prima che inizi l’ispezione manuale di contatto con le strutture, o direttamente gli interventi di pulizia e ripristino.

Nel nostro territorio nazionale c’è una fortissima cultura della costruzione di strutture ed infrastrutture purtroppo mal manutenute e nel peggiore delle ipotesi non manutenute affatto (molto spesso con conseguenze anche molto gravi). Con l’utilizzo di questo mezzo il monitoraggio dello stato al dettaglio dei grandi impianti come ponti, dighe e viadotti è alla portata di un volo, veloce, economico e senza impatti né ambientali né di scorrimento stradale.

Cosa comprende il Servizio

Analisi visiva per monitorare lo stato di degrado

Il servizio d’ispezione visiva con drone di ponti e viadotti permette di effettuare verifiche con registrazione video di luoghi difficilmente accessibili all’uomo e/o ad altezze importanti.  I nostri droni professionali permettono di avere una registrazione video in FULL HD dell’ispezione in qualunque posizione.

Georeferenziazione delle immagini

Georeferenziare significa attribuire coordinate geografiche a un oggetto grafico. Con la georeferenziazione dici ad una mappa che non ha coordinate qual è il suo posto sulla superficie terrestre.

Nel caso di un ispezione di un ponte o viadotto serve per sapere in maniera precisa dove si trova il punto sulla superficie del ponte.
Vantaggio importante per trovare in maniera tempestiva le immagini rilevate che si intendono verificare.

Censimento Infrastrutture a Rischio

Realizzare il censimento delle opere, l’esecuzione dei sopralluoghi e delle indagini nonché l’individuazione della classe di attenzione in funzione dei rischi rilevanti, strutturale-geotecnico, sismico, per definire le priorità per l’esecuzione delle eventuali operazioni di verifica, di monitoraggio e di intervento.

Quali sono i Vantaggi

I Droni che utilizziamo per le Ispezioni Ponti e Viadotti

DJI Inspire 2 (ProRes)

Il DJI Phantom 4 Pro ha una fotocamera con sensore da 1 pollice, risoluzione fotografica di 20 Mp e risoluzione video 4K a 60fps. Il sistema di sensori visivi e infrarossi del DJI Phantom 4 Pro permette di rilevare gli ostacoli in cinque direzioni.  Il radiocomando del DJI Phantom 4 Pro+ ha anche un display da 5.5 pollici 1080p integrato. La distanza di trasmissione è di circa 7 km con sistema a doppia frequenza. Attraverso l’applicazione mobile DJI GO 4 sono disponibili le nuove funzioni di volo intelligente.

Dji Matrice 600

Matrice 600 (M600) è la nuova piattaforma di volo di DJI progettata per la fotografia aerea professionale e le applicazioni industriali. È stata progettata per integrarsi efficacemente con una serie di potenti tecnologie DJI, compreso il controllore di volo A3, il sistema di trasmissione Lightbridge 2, le batterie intelligenti e il sistema di gestione della batteria, per ottenere il massimo delle prestazioni con un’installazione rapida.

DJI Matrice 210 V2

DJI Matrice 210 V2 è la nuova frontiera per l’utilizzo industriale e business dei droni. Questa seconda generazione di DJI M210 V2 implementa nuove possibilità e caratteristiche tecniche progettate per missioni di ricerca, salvataggio, mappatura. DJI Matrice 210 V2 è il quadricottero professionale progettato per offrire la massima versatilità in tutti i contesti d’utilizzo professionale e industriale.

CONTATTACI

Il modo migliore per ricevere informazioni è inviarci una email. Basta un click. Siamo qui per te. Sempre.