NASCE IL PROGETTO PHILOTEA: UNA SANITÀ PIÙ SOSTENIBILE E SMART

Giovedì 7 marzo 2019 parte la sperimentazione per il trasporto via drone di materiale biologico fra gli ospedali “Monaldi” e “Cotugno” di Napoli.

Una logistica sanitaria più smart, ecosostenibile ed efficiente.

Sono gli obiettivi alla base del progetto PHILOTEA (Public Health Integrate Logistic Operation Transport Emergency APR).

Giovedì 7 marzo 2019 inizerà la fase di sperimentazione presso l’Azienda Ospedaliera dei Colli di Napoli.

Sotto la supervisione degli ispettori ENAC (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile) e avvalendosi del supporto della piattaforma collaborativa Pantheon®, verrà collaudato il nuovo sistema di comunicazione in tempo reale tra gli ospedali “Monaldi” e “Cotugno”.

Inoltre, grazie all’utilizzo di un drone, verrà testato il trasporto di materiale biologico ad alta deperibilità (sangue, plasma, urine).

Tra le strutture con la trasmissione in real time dei parametri critici sull’integrità biologica dei materiali (temperatura, pressione, oscillazione, umidità) e la tracciatura di tutta la filiera in fase pre-analitica in laboratorio.

Si gettano così le fondamenta per concepire un nuovo sistema sanitario che sia orientato alle esigenze del cittadino.

Questo in termini di qualità e di tempestività nei servizi, specie in ambiti particolarmente critici quali la Medicina Trasfusionale, la Tossicologia e la Farmaceutica.

L’operatività del progetto PHILOTEA (progetto di ricerca e sviluppo approvato da ENAC) si è resa possibile grazie al coinvolgimento di quattro aziende in rete.

Carpitech s.r.l. di Napoli, WipLab s.r.l. di Napoli, P.R.I.S.M.A. s.r.l. di Monza e Drone Group s.r.l.s. di Pescara le quali forniranno supporto tecnico e logistico, in partnership con DJI – Elite Consulting s.r.l.

Il programma è patrocinato dall’Ordine Nazionale dei Biologi e da SIBIOC (Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica).

Le peculiarità e le potenzialità di questo progetto, inoltre, hanno reso possibile l’avvio della fase di valutazione di PHILOTEA all’interno di Torino City Lab quale progetto innovativo e adottabile da Torino Smart City.

Commenta questo articolo